4 Agosto: Si rivive la storia di Eboli nel ricordo del tragico bombardamento del 1943
03/08/2017
immagine news

Si rivive la storia di Eboli nel ricordo del tragico bombardamento del 1943 attraverso testimonianze, arte, cultura e tradizione
 
La memoria storica, a cavallo tra la tradizione della gita fuori porta e la tragedia dei bombardamenti, rivive anche quest’anno nell’appuntamento “4 Agosto Ebolitano”. Tra riscoperta di arte, cultura e tradizioni, Eboli rende omaggio ala sua stessa storia e collega interamente il territorio coniugando le manifestazioni presenti in queste ore, nel calendario estivo ebolitano, per dare un’idea di identità storica alla sua comunità. Tra convegni, presentazioni artistiche e riscoperte dei luoghi, per tre giorni il centro storico riprende una parte della sua storia, insieme cin i riferimenti culturali presenti, a partire dal Museum of Avalanche, dove è programmata una serie di appuntamenti, secondo un programma facilmente reperibili sul sito di Weboli, partner per gli eventi culturali del Comune di Eboli e dello stesso MOA. Alla presentazione nell’aula consiliare, erano presenti, oltre al sindaco, Massimo Cariello, il patron di Weboli, Voto Leso; il direttore del MOA, Marco Bitta; il direttore artistico, Luigi Nobile e l’organizzatore di Freselle al chiaro di luna, che quest’anno ritorna dal 4 al 6 agosto nel chiostro del convento San Pietro Alli Marmi. «Marchiamo sempre più quell’impronta culturale che la città chiedeva e meritava - ha commentato Massimo Cariello -. Individuare priorità culturali, come questa e come altre nel corso dell’anno, significa dare una spinta alla promozione di una città che sta diventando anche turistica, potendo contare su una ripresa artistica, storia e cultura di assoluto spessore».
 
 
Eboli, 2 agosto 2017



  • Allerta Meteo 8 dicembre 2017
  • Allerta Meteo 8 dicembre 2017
    La Protezione Civile avverte che sono previsti rovesci e temporali, localmente di moderata intensità. Venti forti con raffiche. Mare agitato.   Si consiglia di: verificare la st ... 08/12/2017 Leggi tutto