Sportello Energia
11/04/2014
Lo Sportello energia, istituito con delibera di Consiglio Comunale n° 49 del 27.7.2009, nasce con l'obiettivo di promuovere il risparmio energetico e l'uso delle fonti rinnovabili.
Si rivolge ai cittadini, alle imprese, alle altre Amministrazioni e a tutti coloro che operano a vario titolo nel settore, sul territorio comunale.

Responsabile dello Sportello Energia è l'Energy Manager, Cosimo Polito

 
Eboli
Via Matteo Ripa n.49
Telefono: 0828 328106
Fax: 0828 328240
Email: energia@comune.eboli.sa.it

Paragrafi
 
 Per i cittadini

Siamo a disposizione dei cittadini per rispondere a domande di vario tipo sulle diverse possibilità di risparmiare energia ed utilizzare energie rinnovabili.
Potete contattarci e porre le vostre domande tramite il nostro indirizzo mail: energia@comune.eboli.sa.it 
 
 
 Per le altre Pubbliche Amministrazioni

Lo Sportello si propone di diventare punto di riferimento anche per le altre Pubbliche Amministrazioni.
  • E' a disposizione per supportare le politiche energetiche territoriali con indicazioni sulle ultime novità del settore e sulle procedure per implementarle
 
  • Cercherà di individuare e valorizzare le buone pratiche già realizzate portandole da esempio a chi volesse replicarle

  • Potrà contribuire ad avvicinare i cittadini e le amministrazioni, realizzando insieme o suggerendo iter procedurali più immediati e magari semplificati sia per l'utente che per gli stessi uffici pubblici

  • Si potranno organizzare momenti formativi e informativi per il personale dipendente e i funzionari amministrativi

 
 Per le Imprese

Lo Sportello vuole farsi promotore tra le aziende e le imprese locali per l'attivazione di un processo di sviluppo più attento alle tematiche del risparmio energetico e delle energie rinnovabili.
Questi temi sono sempre più oggetto di attenzione da parte del mercato. in questo senso è importante non solo agire sulla domanda, ma anche stimolare l'offerta affinchè chi oggi vuole, possa investire in energia rinnovabile.
  • Fornire indicazioni circa le principali tendenze esistenti nel mercato delle fonti rinnovabili e del risparmio energetico
 
  • Farsi portavoce delle richieste specifiche degli utenti i quali sono sempre più bene informati e alla ricerca di soluzioni innovative
 
  • Creare una rete di contatti tra imprese, utenti, pubbliche amministrazioni e istituti di credito per contribuire concretamente all'avvio dei processi di sviluppo economico sempre più attenti alla questione delle risorse, dell'etica e dell'ambiente
 
  • Organizzare convegni e/o eventi su questo tema, fornendo la possibilità alle diverse imprese presenti sul territorio di scambiare le loro esperienze, mettere in evidenza il proprio know how e stimolare magari altri soggetti ad investire in questo campo