Immagine non trovata
Il 12 e il 13 Agosto ad Eboli ritorna, con la terza edizione, “Po-Po-La-Re Carne Viva”, una due giorni di musica e danze popolari che animeranno lo splendido scenario dell'Arena di Sant’Antonio nel centro antico della città.
Oltre alla musica anche la gastronomia, con prodotti tipici locali e degustazioni di salumi, sarà tra i protagonisti di questa terza edizione, per un connubio perfetto di musica, balli, canti e food.
La musica popolare del sud Italia, come la pizzica salentina, la tammurriata partenopea, le tarantelle, prendono vita il 12 Agosto alle ore 21,30 con il concerto dei Sibbenga Sunamo (perlomeno suoniamo), preceduta alle ore 20,00 dallo stage di tammorra con Roberto Jeff Marchese. Mentre la sera del 13 Agosto gode della presenza di uno dei maggiori rappresentanti della musica popolare campana, il Maestro Simone Carotenuto e I Tammorrari del Vesuvio in concerto alle ore 21,30, subito dopo lo stage di danze popolari curato dall'Associazione Eboli Cultura del Territorio che avrà inizio alle ore 20,00.     
Durante l'evento sarà possibile visitare la mostra sul Brigantaggio curata dal Centro Culturale Studi Storici "Il Saggio" e dal gruppo di volontari “Je, Jevule e Tu” e i Giochi antichi riprodotti con materiale da riciclo, realizzati dall'Associazione " Lo Stare insieme".
“Po-Po-La-Re Carne Viva” è un evento organizzato dal MOA – Museum of Operation Avalanche, dall'Associazione Eboli Cultura del Territorio, il Circolo Culturale Mo' Art, Monochrome Arts e Sophis in collaborazione con il Comune di Eboli, Media partner RCE e Weboli.
L'evento prevede un contributo associativo di 3 Euro (consumazione inclusa). Inoltre, sarà attivo il servizio navetta dalle ore 20,00 in piazza XXV Aprile, oppure, sarà possibile parcheggiare gratuitamente in Via Cozzolini.
Info line: info@moamuseum.it , 392/4670491 - 320/3715486
 


 
locazione

piazza Sant'Antonio

comune

Eboli

provincia

SA

Ultimo aggiornamento

Lunedi 28 Settembre 2020