Immagine non trovata
 
Il 25 aprile del 1945 l’Italia, devastata dalla guerra, riconquistava la libertà e si affacciava alla democrazia grazie alle forze sane del Paese: uomini e donne coraggiosi che, con determinazione e sacrificio, si ribellarono ad un sistema autoritario ed opprimente, scrivendo la nuova Costituzione e gettando le basi per il percorso che avrebbe portato all’avvio del progetto europeo.
Oggi l'Italia celebra quel momento epocale, con la consapevolezza di avere un ruolo importante nel panorama internazionale, per garantire la salvaguardia del patrimonio di idee e di valori nati da quella esperienza: i valori di libertà, pace, democrazia, oggi duramente assediati dalla sanguinosa spirale di violenza- guerra- terrorismo che insanguina l’Europa e il Mondo.
La Città di Eboli, con orgoglio e gratitudine, onora questa tappa fondamentale della storia civile del nostro Paese, ricordando la memoria e il sacrificio di chi ne fu artefice martedì 25 aprile, alle ore 11.00, In Piazza della Repubblica.
  
 
W il 25 aprile
W l’Italia
 
Dalla residenza municipale 25 aprile 2017
 
Il Sindaco
Massimo Cariello 
locazione

Piazza della Repubblica

comune

Eboli

provincia

SA

Ultimo aggiornamento

Lunedi 30 Dicembre 2019