Immagine non trovata

Lunedì 26 e martedì 27 agosto, prima edizione di Bordersciò in piazza Porta Dogana, nel Centro Antico.

Nella prima serata, 26 agosto, un concerto di musica popolare e colta, protagonista il trio Francesco Citera alla fisarmonica, Gianluca Mercurio alle percussioni, Angelo Loia alla chitarra, con ospite d’eccezione il M° Vito Mercurio, tra i fondatori della Nuova Compagnia di Canto Popolare. Altro ospite illustre Antonio Mercurio, primo contrabbasso della Filarmonica Arturo Toscanini.

Protagonista della seconda serata, 27 agosto, La Banda della Posta, celebre banda di paese portata alla ribalta da Vinicio Capossela, il quale si lasciò ammaliare dalla poesia di questo ensemble del suo paese d'origine, Calitri, nell'avellinese.
Location sarà Piazza Porta Dogana, luogo simbolo per la comunità di Eboli, crocevia di rotte ed incontri, di interazioni e contaminazioni.

Previste una personale di Pavel Petraglia e una mostra fotografica di Maria Ilaria Formichella nel bellissimo giardino Vacca De Dominicis, aperto per l’evento. Sarà presentato al pubblico, in collaborazione con L’Asl Salerno, l’ammissione ufficiale del Ciauliello, piatto tipico ebolitano, nei “Prodotti agroalimentari tradizionali” (PAT) della provincia di Salerno.

Il compito di rifocillare i viandanti è affidato ai ristoranti Piazzetta Santa Sofia, Il Panigaccio, Porta Dogana, Alberto e Vico Rua che offriranno tipicità enogastronomiche del territorio ebolitano.

Gli spettacoli sono ad ingresso gratuito con inizio alle ore 21.00
Servizio navetta gratuito con partenza dalle ore 20.30 da piazza Tito Flavio Silvano

Ultimo aggiornamento

Lunedi 28 Settembre 2020