Emergenza Ucraina - informativa accoglienza - ІНФОРМАЦІЯ ДЛЯ ПЕРЕБУТТЯ

Contributo di sostentamento ucraina

Data di pubblicazione:
10 Marzo 2022
Emergenza Ucraina - informativa accoglienza - ІНФОРМАЦІЯ ДЛЯ ПЕРЕБУТТЯ

Come previsto dalla Legge di Bilancio 2023, è stata prorogata al 3 marzo 2023 la scadenza dello stato di emergenza deliberato il 28 febbraio 2022 per assicurare, in Italia, soccorso e assistenza alla popolazione ucraina in conseguenza della grave crisi internazionale in atto.

Per accedere alla piattaforma dove richiedere il contributo di sostentamento, cliccare sul seguente link: https://contributo-emergenzaucraina.protezionecivile.gov.it/#/
 

 

Adempimenti per i profughi ucraini e per coloro che li ospitano nelle proprie abitazioni.
I cittadini ucraini giunti sul territorio del comune di Eboli,  devono dare comunicazione della loro presenza consegnando l'apposito modulo, DICHIARAZIONE DI PRESENZA, che ha  validità giorni 90, debitamente compilato e corredato da foto e fotocopia del passaporto, all'Ufficio Immigrazione o ai Commissariati competenti per territorio. Il modulo può essere inviato anche tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) agli indirizzi indicati nel seguente link: Questura Polizia di Stato
oppure all'indirizzo:  immig.quest.sa@pecps.poliziadistato.it
I cittadini Ucraini privi di documenti di identificazione, fermo restando la possibilità di rivolgersi alla propria Ambasciata o al Consolato, laddove possibile, potranno comunque presentare la dichiarazione di presenza, previo fotosegnalamento, come previsto dalla legge, presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno.
OSPITALITA’
Coloro che ospitano cittadini ucraini in fuga dalla guerra devono comunicare la presenza degli stessi entro 48 ore dal loro arrivo, attraverso la compilazione del modulo "Comunicazione di ospitalità in favore di cittadini extracomunitari".
Il modello debitamente compilato deve essere consegnato al Comando di Polizia Municipale del Comune di Eboli via Mario Pagano oppure inviato tramite mail all’indirizzo:
E-mail: poliziamunicipale@comune.eboli.sa.it
PEC: comune@pec.comune.eboli.sa.it
 
PER L’ASSISTENZA SANITARIA secondo la normativa anti Covid-19 per i cittadini provenienti dall’Ucraina devono rivolgersi all’ambulatorio STP/ENI  (Straniero Temporaneamente Presente) presso il distretto 64 di Eboli in via Sacro Cuore – piazzale Lombardi  tel. 0828/362603
nei giorni:

LUNEDI’   dalle ore 9:00 alle ore 11:00

                 dalle ore 15:00 alle ore 17:30

GIOVEDI’ dalle ore 15:00 alle ore 17:30

Per le vaccinazioni rivolgersi al centro vaccinale UOPC 64 Eboli, via Buozzi n. 8
nei giorni :
DAL LUNEDÌ AL GIOVEDÌ dalle ore 9:30 alle ore 14:00  e dalle ore 14:30 alle ore 18:00
VENERDI’ dalle ore 9:30 alle ore 14:00

I numeri da contattare per le segnalazioni:
Servizi Sociali tel. 0828/328267 – 0828- 1842547 – 0828/328369 – 0828/328370.
Protezione civile tel. 0828/213553
Polizia Municipale 0828/361515

PER INFORMAZIONI ED ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO  è possibile rivolgersi allo Sportello della coop. Sociale CSC in via Carlo Rosselli, 8 ai seguenti recapiti telefonici: 0828/437323 – 389/6195717.
LUNEDI' E MARTEDI' dalle ore 9:30 alle ore 13:30
MARTEDI' E GIOVEDI' dalle ore 15:00 alle ore 19:00

 

 

                        
 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 18 Gennaio 2023