Pulizia delle aree verdi e dei terreni incolti

Data di pubblicazione:
13 Maggio 2022
Immagine non trovata

Il Sindaco avvisa tutti i proprietari e i conduttori di terreni agricoli incolti, di aree verdi urbane o di giardini che dovranno provvedere senza ritardo alle seguenti operazioni:

  • monitore l’area al fine di evitare che la vegetazione presente possa costituire pericolo per l’incolumità o l’igiene pubblica o favorire l’innesco e/o la propagazione di incendi
  • mantenere puliti i terreni e sgombri da animali dannosi quali ratti e insetti nocivi;
  • regolare le siepi esistenti ai lati delle strade, in modo che non si estendano oltre il ciglio stradale; 
  • potare gli alberi ed in particolare i rami pericolanti; 
  • eliminare la vegetazione infestante; 
  • rimuovere rifiuti e materiali depositati; 

Ricorda inoltre che l’inottemperanza ai suddetti obblighi, oltre alla sanzione amministrativa pecuniaria fino ad Euro 500,00 e alla sanzione accessoria dell’obbligo di rimuovere le cause di pericolo o danno, espone i proprietari negligenti all’obbligo di risarcire il danno eventualmente cagionato a terzi (art. 2051 del codice civile).

Allegati

Avviso.pdf
(119.36 KB)

Ultimo aggiornamento

Martedi 17 Maggio 2022