Tavolo permanente del terzo settore

Data di pubblicazione:
28 Giugno 2022
Tavolo permanente del terzo settore

"La presentazione di nuove richieste di partecipazione al Tavolo Permanente del Terzo Settore è sempre consentita, mediante presentazione della relativa domanda. Si procederà all'aggiornamento del Tavolo con le domande di iscrizione, in possesso dei requisiti richiesti, pervenute alla data del 31 Dicembre 2022 e alla data del 31 Luglio 2023".

 

Il Tavolo permanente dei soggetti del Terzo Settore costituisce la sede stabile di incontro tra l’Ambito S3 ex S5 e le organizzazioni maggiormente rappresentative del Terzo Settore. 
Un Regolamento (approvato con deliberazione del Coordinamento Istituzionale n. 43 del 1° Giugno 2022) che istituisce formalmente la coprogettazione e la coprogrammazione per il Piano di zona S3 ex S5 la cui azione, d’ora in poi, avverrà nel pieno rispetto dei principi di sussidiarietà, cooperazione, efficacia, efficienza ed economicità, così come disposto dall’articolo 55  del D.lgs 117 del 2017. 
È proprio questa norma, infatti, che riconosce il ruolo attivo degli enti del Terzo Settore disciplinando specifici procedimenti ed in particolare la programmazione sociale di zona. 
Il Tavolo permanente dei soggetti del Terzo Settore costituisce la sede stabile di incontro tra l’Ambito S3 ex S5 e le organizzazioni maggiormente rappresentative del Terzo Settore. Scadenza primo termine presentazione istanze 27 luglio 2022.
 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 28 Ottobre 2022