Immagine non trovata
Giovedì 28 dicembre, con la giornata di studio dedicata a Gherardo Degli Angioli, chiude la seconda edizione della rassegna storico-culturale “Ebolitani Illustri” ideata da Weboli ed organizzata dal Comune di Eboli, con l’alto patrocinio di merito del MiBACT – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
 
La rassegna è costituita da un calendario annuale, con giornate di studio dedicate a personalità di Eboli, note universalmente per la propria opera e che hanno dato lustro alla città a livello internazionale, e vede il coinvolgimento attivo degli Istituti Comprensivi e Superiori della città.
 
Gherardo Degli Angioli (o “Degli Angeli”, nome medioevale “De Angelis”) è stato poeta e religioso dell’Ordine dei Minimi, appartenente ad una nobile famiglia di Eboli, dove nacque il 16 dicembre 1705. Studiò presso i Gesuiti a Napoli ed a vent’anni pubblicò i suoi versetti giovanili in un volume dal titolo “Rime” (1725), che fu elogiato da Giambattista Vico in una celebre lettera indirizzatagli. Pubblicò in seguito altri due volumi di sonetti: “Delle giovanili rime” (1728) e “Rime scelte” (1730). Nel 1727 venne scelto come poeta di corte a Vienna presso gli Asburgo ma vi rinunciò in quanto deciso a prendere i voti religiosi, sebbene osteggiato dalla famiglia. Nel 1729 entrò nell’Ordine dei Minimi a Napoli e durante il periodo religioso produsse numerosi testi e rinnegò completamente le sue opere giovanili.
 
Il convegno "Gherardo degli Angioli: l'uomo, il poeta, l'ispiratore" inizierà alle ore 18.00 presso la Sala Concerti San Lorenzo, nel Centro Antico di Eboli.

Saluti:
Dott. Massimo Cariello, sindaco di Eboli
 
Interverranno:
Prof. Alberto Granese, docente di Didattica della Letteratura Italiana all’Università degli Studi di Salerno
Dott. Antonio Manzo, giornalista
 
Modera
Silvana Scocozza, staff del sindaco di Eboli

Intermezzo teatrale tratto dalla rappresentazione "Gherardo" a cura della Compagnia educARTEatrando

Alle ore 19.00, Cerimonia di premiazione "Ebolitano Illustre 2017": conferimento dell'alta onorificenza della città di Eboli al prof. Vito Pompeo Pindozzi

 
locazione

Via San Lorenzo, 1

comune

Eboli

provincia

Salerno

Ultimo aggiornamento

Lunedi 28 Settembre 2020